19 gennaio 2019 - 07:57     Stampa    Italiano English Francais

www.angelamerici.it

«« torna / back / précédent


Compagnia di Santa Orsola Figlie di Santa Angela - Brescia
In affettuoso e riconoscente ricordo di Maria Teresa Pezzotti

Tra i fondatori negli anni '70 del Centro Mericiano e lungimirante sostenitrice di questo Centro Internazionale di Studi online 'Sant'Angela e Sant'Orsola'.


Fotografia
 
Fotografia

 

Maria Teresa Pezzotti, già superiora della Compagnia di Brescia per 35 anni dal 1980 a febbraio 2015, è deceduta giovedì 17 dicembre 2015.
Era nata a Colombaro di Cortefranca (dove ha voluto tornare per la sepoltura) il 10 dicembre 1928.
Ha conosciuto il carisma di S. Angela da giovane studente e, apprezzandone il dono, dopo maturo discernimento ha chiesto di essere accolta nella Compagnia di S. Angela di Brescia.
Nel settembre del 1962 celebra la prima professione; emette quella definitiva nel 1966.
Numerosissimi sono gli incarichi di responsabilità da lei assunti e vissuti con grande intelligenza e totale dedizione.
Una figura di rilievo la sua, che merita senz'altro di essere offerta come esempio e testimonianza di vita.
Ha sempre avuto particolarmente a cuore la diffusione della conoscenza di Angela Merici e del suo carisma, che ha promosso sia sotto il profilo spirituale-ecclesiale, come di quello umano e culturale.
Ha profuso molte delle sue energie e tutta la sua capacità di relazione nell'accoglienza delle diverse espressioni del mondo orsolino secolare e religioso, valorizzandone le ricchezze e peculiarità, nella ricerca delle possibili prospettive di collaborazione e di comunione.
In questa breve notizia, e in attesa di poter offrire un contributo più completo sulla sua particolare testimonianza, pubblichiamo l'omelia del giorno dei suoi funerali presieduti da S.E. Mons. Vigilio Mario Olmi, celebrati il 19 dicembre nella Chiesa di Sant'Alessandro e la rassegna stampa locale dedicata alla sua persona.
Aggiungiamo la nota in cui sono riassunte le motivazioni per le quali, l'8 maggio 2002, Le è stato assegnato un importante riconoscimento cittadino, il "Premio Città di Brescia - Laura Bianchini".

8 gennaio 2016


allegato
Giornale di Brescia 18.12.2015

allegato
La Voce del Popolo 23.12.2015

allegato
Bresciaoggi 18.12.2015

allegato
Omelia del rito funebre

allegato
Premio Laura Bianchini, 2002


Italiano


Translate this page